Infanzia.com il portale per infanzia dedicato a genitori ed educatori

FacebookHomeNewsContatt@ci Infanzia.com
L'attesa:

L’attesa è un’esperienza di grande intensità fisica ed emotiva e oggi molti centri sanitari promuovono corsi di preparazione al momento del parto che supportano la donna durante gli ultimi mesi di gravidanza.
La fecondazione è la fusione tra la cellula uovo (gamete femminile) e uno spermatozoo (gamete maschile). Questo processo conduce alla formazione di un'altra cellula: lo zigote, che rappresenta il punto di partenza di un nuovo organismo.
La gravidanza è un processo fisiologico di formazione e sviluppo di un nuovo essere all'interno dell'organismo di una donna.
Il processo inizia con l'incontro e la fusione di due cellule specializzate, una maschile, proveniente dal padre, l'altra femminile, proveniente dalla madre, dalle quali si formano tutte le componenti organiche del nuovo essere.
La gravidanza termina con l'uscita del feto al momento del parto. Tra i due avvenimenti, per circa nove mesi, ha luogo la trasformazione di una sola cellula in un organismo complesso Dopo circa nove mesi dall'inizio, la gravidanza si completa e si ha il parto, cioè la fuoriuscita del feto.
Il momento del parto un'esperienza di grande intensità fisica ed emotiva.
Per questo motivo oggi si ritiene molto importante anche il momento che precede la nascita del piccolo.
Molti centri sanitari promuovono corsi di preparazione al parto che hanno come obiettivo la possibilità per la madre di collaborare attivamente all'evento in modo da facilitarne l'esecuzione e ridurre al minimo gli inconvenienti.

(Torna su)






® ©
Proprietà intellettuale


Il "Metodo Benessere™", nella globalità dei suoi contenuti,
inclusi i programmi di formazione e l'intero contenuto di questo sito,
sono di proprietà di L’infanzia sas.
Ne sono vietati l'utilizzo e la divulgazione impropria.
Il Progetto Editoriale è depositato presso la S.I.A.E. - Roma
Marchi e Denominazioni sono registrati presso
la Camera di Commercio di Torino - Ufficio Brevetti.
L'utilizzo di metodologie e denominazioni uguali o simili,
che possono creare confusione nel consumatore ed indurlo in errore;
come pure la riproduzione o diffusione, anche parziale e
con qualsiasi mezzo effettuata, del materiale contenuto,
è illegale e sarà perseguita a norma di legge.
(art. 171 Legge n. 633/41)
Infanzia.com

Lavorare con
i bambini
Metodo
Benessere™
Realizzato in collaborazione con:
Siti web
per asili nido
La tua
pubblicità
Realised by SiteService