Infanzia.com il portale per infanzia dedicato a genitori ed educatori

FacebookHomeNewsContatt@ci Infanzia.com
La crescita:

La bocca e i denti hanno una grande importanza per la salute dell'individuo in quanto partecipano alla digestione, intervengono nella produzione dei fonemi e quindi hanno un ruolo nello sviluppo del linguaggio.
Lo sviluppo dei denti inizia già durante la gravidanza con la formazione, verso la fine del secondo mese, di quattro territori di tessuto differenziato chiamati lamine dentali localizzate in entrambe le ossa mascellari e nella mandibola.
In ciascuna di queste lamine si formano cinque sporgenze da cui derivano i futuri denti decidui, cioè i denti che si cambiano (denti "da latte").
A partire dal quarto mese di gravidanza dalla lamina dentale inizia la formazione di un' altra serie di abbozzi, che si completeranno nei primi mesi di vita, da cui derivano i denti permanenti (denti che non si cambiano).
Al momento della nascita, anche se non si vede alcun dente, all'interno della mascella e della mandibola si trova abbozzata la maggior parte dei denti. La loro formazione si completa con il deposito di calcio (calcificazione) che si produce lentamente e non si completa fino a quando i denti sono già spuntati.
L'età in cui i denti erompono è molto variabile (dipende in larga misura da fattori ereditari).
Comunemente l'eruzione dei denti da latte inizia verso i sei mesi.
Può capitare anche che cominci verso i quattro mesi così come tardare fino all'ottavo mese e oltre; esiste un'ampia variabilità individuale che non indica necessariamente anormalità.


(Torna su)






® ©
Proprietà intellettuale


Il "Metodo Benessere™", nella globalità dei suoi contenuti,
inclusi i programmi di formazione e l'intero contenuto di questo sito,
sono di proprietà di L’infanzia sas.
Ne sono vietati l'utilizzo e la divulgazione impropria.
Il Progetto Editoriale è depositato presso la S.I.A.E. - Roma
Marchi e Denominazioni sono registrati presso
la Camera di Commercio di Torino - Ufficio Brevetti.
L'utilizzo di metodologie e denominazioni uguali o simili,
che possono creare confusione nel consumatore ed indurlo in errore;
come pure la riproduzione o diffusione, anche parziale e
con qualsiasi mezzo effettuata, del materiale contenuto,
è illegale e sarà perseguita a norma di legge.
(art. 171 Legge n. 633/41)
Infanzia.com

Lavorare con
i bambini
Metodo
Benessere™
Realizzato in collaborazione con:
Siti web
per asili nido
La tua
pubblicità
Realised by SiteService